7 dicembre 2016

Settima casellina del calendario dell’avvento tazzoso: il Natale nei manga


calendario avvento2calendario avvento4calendario avvento5
calendario avvento2-2calendario avvento3-2calendario avvento5-2calendario avvento6-2
calendario avvento1-3calendario avvento4-3calendario avvento5-3calendario avvento6-3
calendario avvento1-4calendario avvento2-4calendario avvento3-4calendario avvento4-4calendario avvento5-4calendario avvento6-4
Nella settima casellina del calendario dell’avvento tazzoso vi parlerò del Natale nei manga 🙂

omino-di-marzapane-iconaE’ un po’ che non mi leggete, lo so, ma la verità è che ultimamente le mie letture mangose si sono “diradate” in favore degli otome e del mio amore malato per Mystic Messenger… e per YOI, che non specificherò perchè chi è fan di YOI sa cosè YOI e chi non lo sa dovrebbe avere la possibilità di salvarsi da questa… ossessione.
Per questa casellina ho dovuto tirare fuori dal mio malconcio cappello rosso con pon-pon dei manga che avessero dei capitoli natalizi, anche perchè one-shot a parte, l’unico manga natalizio esistente è Yoroshiku master.
Ho selezionato cinque manga, tutti con alcune vicende con uno sfondo natalizio, che spero potrete apprezzare. Per l’occasione sono stata attenta a parlare solo di manga editi in Italia… felici? =P

gals_letazzinediyoko
Chi non ha abbondantemente superato la ventina potrebbe non conoscerlo e chi lo conosce non può certo dimenticarlo! “Gals!” è un manga di Mihona Fuji, pubblicato dalla Dinyt tra il  2002 e il 2004 e conta 10 volumi.
La storia è quella di Ran, Miyu e  Aya, tre sedicenni amiche fissate con la moda, che rimangono coinvolte in situazioni assurde e divertenti. Tra batticuori e accessori che almeno per l’epoca erano di tendenza, “Gals!” mostra il modo pieno di drammi dell’adolescenza, senza grandi pretese di essere preso sul serio, ma con molta follia e tantissimo umorismo!
Il natale delle “Gals!” ovviamente non è un natale da meno! Feste con gli amici, avvenimenti assurdi che fanno sbellicare dalle risate e quel tocco di romanticismo che rende tutto più magico, sono gli elementi che rendono il natale raccontato in queste pagine qualcosa che vale la pena non perdere.
La corona del romanticismo per le feste, in questo manga, se la contendono Miyu e Aya, che vengono però rilegate in secondo piano rispetto alle vicende folli e divertenti in cui viene spesso coinvolta Ran.

sugarSoldier_1.indd
Natale zuccheroso per Sugar Soldier (scusate il gioco di parole, ma non ho potuto trattenermi! E’ stato più forte di me!). Il manga, di Mayu Sakai, è composto da 10 volumi e in Italia è stata pubblicato dalla Planet a partire dall’aprile del 2014.
La storia che racconta è quella di Makoto, una sedicenne molto insicura che fa del suo meglio per migliorare se stessa, spesso commettendo molto sbagli, ma senza mai arrendersi. Alle superiori finisce per innamorarsi del ragazzo più bello della scuola, Shun Iriya, che è praticamente eccezionale in tutto quello che fa. Nonostante il suo amore all’inizio sembri naufragare i suoi sentimenti riusciranno a raggiungere il ragazzo, che troverà dentro di se il coraggio per risponderle.
Nonostante non sia una delle mie autrici preferite, ho trovato Sugar Soldier un manga davvero molto carino e apprezzabile. Ho amato la scena ambientata a natale, quando Iriya va a trovare Makoto a casa perchè la ragazza è malata e parla con la madre di lei. E’ assolutamente bellissimo.  Tutto il capitolo è assolutamente bellissimo.

MaidSama_1.indd
Quando parliamo di natale il mio pensiero non può che andare anche a un maga che il romanticismo sembra faticare non poco a trovarlo e questo nonostante la storia si centri sul rapporto tra i protagonisti. Di che parlo? Ma di Maid-sama! La doppia vita di Misaki.
Divertentissimo manga della sensei Fujiwara, è stato pubblicato dalla Planet nel 2013 ed è composto da ben 18 volumi.
La storia è quella di Misaki, irreprensibile e spaventoso presidente del consiglio studentesco della sua scuola di mattina e cameriera in un maid caffè nel resto del tempo. La ragazza, che deve agire fermamente visto gli alunni della sua scuola, sta attenta che nessuno venga a sapere del suo part-time. A scoprirlo sarà proprio il ragazzo più difficile da gestire che lei abbia incontrato a scuola: Takumi Usui. Dotato di un incredibile intelligenza, pari solo al suo sarcasmo, il ragazzo che sembra annoiato da tutto finisce per trovare incredibilmente interessante Misaki, tanto che inizierà a ronzargli continuamente intorno.
Sebbene tra i due sboccerà l’amore (avevate dubbi?), la storia ci metterà davvero molto a partire e sarà proprio durante la vigilia di Natale che Misaki riuscirà, con non poca difficoltà, a rivelare in modo chiaro i propri sentimenti a Usui, regalandomi quello che è tutt’ora uno dei miei capitoli preferiti ambientato a Natale. La sensei Fujiwara è riuscita a rendere estremamente romantica questa festa, pur rispettando il carattere dato ai propri personaggi e dando vita a una delle confessioni più tenere che abbia mai letto.

say_%22i_love_you%22_mangaTra i capitoli natalizi difficili da dimenticare troviamo anche quello del popolarissimo e conosciutissimo Say “I love you”. Pubblicato dalla GP (una sofferenza) dal 2010, il maga nel nostro paese è tutt’ora in corso.
La storia che racconta è quella di Mei Tachibana, sedicenne chiusa e introversa, che sembra aver perso tutta la fiducia che aveva nell’intero genere umano, tanto da non volere amici. Un giorno il suo comportamento attira lo sguardo del ragazzo più popolare della scuola: Yamato Kurosawa. Inizialmente intenzionato a diventarle amico,  Yamato si innamorerà di Mei e riuscirà in qualche modo a farla innamorare di se, facendole trovare anche dei buoni amici.
Mei è nata il giorno di natale e grazie a Yamato si ritrova a festeggiare questo giorno insieme a tutti i suoi amici… anche se non aveva detto loro di essere nata proprio quel giorno! Il natale di Say “I love you”, Mai lo trascorrerà interamente in compagnia del ragazzo , con il quale condividerà un intimità mai condivisa con nessuno prima….

Mahou-Tsukai-no-Yome-tomes-The Ancient Magus Bride le tazzine di yoko 1
Un magico  natale sta arrivando… ma probabilmente ci raggiungerà in ritardo. Di cosa parlo? Ma di The Ancient Magus Bride della sensei Kore Yamazaki. Il maga ha iniziato la sua uscita quest’anno a opera della starcomics, che ne ha pubblicati cinque volumi per ora. Da tenere presente che la storia è incorso in Giappone.
La storia è quella di Chise, un adolescente dotata della straordinaria capacità di vedere gli esseri soprannaturali e di farsi amare da loro. Venduta all’asta per un prezzo altissimo, la ragazza viene comprata da una creatura alquanto particolare. Elias Ainsworth è infatti un mago con la testa a forma di teschio di capra e il corpo di un normale essere umano, non del tutto umano né del tutto soprannaturale.

Tornando al natale (e alle mie letture in inglese), saranno molti di fatto i capitoli ambientati in questo periodo dell’anno e gli avvenimenti saranno vari, dal classico acquisto di regali alla ricerca di… posso spoilerare? Meglio di no? Meglio di si? Io lo voglio scrivere!!!!!!!!! >___<
E’ terribile!
Share:

2 commenti

  1. Li conosco tutti! Anche solo per "sentito dire". Sono molto curiosa sopratutto per The Ancient Magus Bride.
    Ma ammetto che per Natale mi sto auto-regalando i primi numeri di My hero Academia perchè da quando ho visto l'anime sto impazzendo per averlo!

    RispondiElimina
  2. bellissimi! alcuni non li conosco

    RispondiElimina

© Le tazzine di Yoko | All rights reserved.
BOOKS AND A CUP OF TEA ...WHAT ELSE?