21 settembre 2016

Book (Cups) Tag: un libro per ogni pizza


Buon giorno cuplovers!
Giorni fa siamo state taggate da Sara di “And i believe in a book again” (trovate il suo post QUI) in questo simpatico BookTag che prevede di associare libri e pizze.


Dato che amo la pizza non potevo proprio tirarmi indietro, pronti per questo BookTag appetitoso?


schiacciatina-le-tazzine-di-yokoSCHIACCIATINA: Un libro semplice, anche troppo!

la storia damore piu bella del mondo le tazzine di yokoLa storia d’amore più bella del mondo” la trama prende spunto da un famoso reality show e già qui si capisce che  non è nulla di innovativo basandosi su un tipo di format televisivo molto noto. La protagonista non mi ha colpito e i suoi sentimenti non mi sono arrivati come avrei voluto. Purtroppo non ho trovato nessun, seppur piccolo, colpo di scena o qualcosa che mi abbia fatto pensare “questo non me lo aspettavo”.

I personaggi secondari hanno davvero poco spazio e rimangono solo delle macchie sullo sfondo.
Prediligo le storie con sentimenti profondi e personaggi più caratterizzati.



pizza-margherita-le-tazzine-di-yokoMARGHERITA: Un libro che va letto almeno una volta.

Ci sono tanti libri che mi vengono in mente e che si adattano a questa definizione e non posso metterne solo uno. “Il Signore degli Anelli”, è un libro davvero stupendo, lo stile di Tolkien è qualcosa di meraviglioso, persino le appendici vanno lette!


colpa delle stelle 1 - le tazzine di yokoIl secondo titolo che mi è subito venuto in mente è “Colpa delle stelle“, è stato il primo romanzo di questo genere che ho letto e mi ha toccata nel profondo facendomi commuovere come non mi succedeva da tempo e, pur essendo un romanzo che parla di malattia, di morte, in realtà è la storia di due ragazzi che amano profondamente la vita. Non posso fare altro che dirvi: leggetelo.



MARINARA: Un libro che non si è rivelato essere come pensavi.

Una lettura davvero recente si è rivelata molto diversa da quello che pensavo: “Lost Stars“.
Mi aspettavo un romanzo su navi spaziali, droidi, salti nell’iperspazio, alieni… non amando le storie con alieni verdi, astronavi e sopratutto le distinzioni troppo nette tra bene e male temevo che questo libro non mi sarebbe piaciuto. Invece  mi sono dovuta ricredere.

lost-stars-cover-le-tazzine-di-yokoIn “Lost Stars” l’autrice mostra al lettore come anche una persona buona possa ritrovarsi, inconsapevolmente, dal lato sbagliato di una guerra e, a questo punto, come si può reagire di fronte alla verità. Una lettura che mi sento davvero di consigliare e che non pensavo mi sarebbe piaciuta così tanto.


pizza-capricciosa-le-tazzine-di-yokoCAPRICCIOSA: Un libro che ti ha dato dei problemi.


Il mio “problema” con “La dittatura dell’inverno“è stato, più che altro, con la protagonista. Non sono riuscita ad immedesimarmi in lei, né, tanto meno, ho approvato le scelte che ha fatto. Volevo che, a un certo punto, decidesse quale strada seguire ma, alla fine, sono stati altri, bene o male, a scegliere per lei.
La dittatura dell'inverno-le tazzine di yoko
L’ho trovata, a tratti, irritante e quando mi succede di non essere in sintonia con il/la protagonista, inevitabilmente il libro finisce per non piacermi più di tanto.



pizza-montanara-le-tazzine-di-yokoMONTANARA: Un libro che può essere definito completo.

“A time for dancing” lo trovo un romanzo, nel suo genere, davvero perfetto, parla dell’amicizia tra due ragazze, dell’amore per la danza, di una malattia terribile e crudele. E’ un libro vero, schietto, semplice e al tempo stesso così profondo da scavarti l’anima. Non posso che consigliarlo a tutti.
A Time for Dancing - le tazzine di yokoL’unica cosa che mi interessava era che Jules guarisse. E del resto come poteva essere altrimenti? Era la mia Unica e Sola. Eravamo destinate a restare unite per sempre, e nulla, mai, avrebbe potuto cambiare questa realtà.”



pizza-alla-nutella-le-tazzine-di-yokoNUTELLA: Un libro che trasuda dolcezza.

Appena ho letto questa definizione mi è venuto in mente “Shades of Life” di Glinda Isabel.
Sono due anime sole quelle di Logan e Juniper che si incontrano dopo la morte e tra cui sboccia un sentimento forte, dolce e meraviglioso.
Vi consiglio di leggerlo perchè non potrete fare a meno di innamorarvi dei due protagonisti.
Shades-of-Life-cover-le tazzine di yoko"Stavo baciando Logan Greenwood ed era la cosa più bella che avessi mai fatto.
Sapeva di vita e io ero perdutamente sua
.”


Dite la verità… non vi è venuta voglia di pizza?
Per questo BookTag è tutto!

Taggo: Atelier dei Libri, il Bianco e il Nero, Regin La Radiosa

SCRITTO DA Strega del Crepuscolo (Chiari)

Share:

2 commenti

  1. Troppo carino questo tag! Anch'io l'ho fatto :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fa venire fame solo a pensare a che libri scrivere xD _yoko

      Elimina

© Le tazzine di Yoko | All rights reserved.
BOOKS AND A CUP OF TEA ...WHAT ELSE?