7 giugno 2015

Segnalazione: "Fidia" di Marco Belloni

i like it sul blog letterario de le tazzine di yoko - rubrica anteprime
Buon giorno cuplovers!
Oggi vi segnalo “Fidia” di Marco Belloni ;)

La vita di Quinto scivola davanti a lui in un vortice abitudinario. Fidia s’impegna e si sforza ma non riesce proprio ad essere felice. La sua vita precipita all’improvviso quando, litigando con il suo socio Pedro, finisce per ucciderlo inavvertitamente.
nel piattino abbiamo: contemporaneo 01 - compulsivamente lettrice - 8 torta contemporanei sul blog letterario de le tazzine di yoko / giallo 01 - compulsivamente lettrice - 4 cupcake gialli sul blog letterario de le tazzine di yoko
Fidia cover-le tazzine di yoko

Fidia 

Marco Belloni
Selfpublished da Youcanprint (8 febbraio 2015)
Pagine 350
€ 2,99 ebook
amzn-amazon-stock-logolink diretto all’acquisto ebook

TRAMA DELL’EDITORE
Quinto potrebbe essere il tuo vicino di casa, quello che saluti sempre con un sorriso di cortesia, ma di cui non ricordi mai il nome.
Quinto è un padre di famiglia e un libero professionista, ma potrebbe essere una madre
in carriera.
Quinto può stare al tuo lato per anni senza farsi mai notare.
Quinto è un essere umano simile a molti, e potresti anche averlo visto passare per strada l’altra mattina.
Quinto non si è mai sentito capace di fare niente di diverso da quello che fa.
Quinto scivola da anni dentro un vortice abitudinario che lo trascina sempre più giù e che non riesce a controllare.
Quinto non capisce perché si impegna e si sforza, ma non riesce proprio ad essere felice.
Quinto crede di aver paura di cambiare.
Quinto si è dimenticato di essere, come lo è ognugno di noi, il vero artefice del proprio
destino.
Le vicende narrate in Fidia sono ambientate in un luogo realistico ma non determinato, perché è una storia che potrebbe, e vuole, essere fatta propria da più persone in vari paesi, essendo una rappresentazione dello scenario politico-sociale contemporaneo. Il titolo “Fidia” è un’abbreviazione de “La costante di Fidia” che descrive una delle proprietà della serie di Fibonacci. Perché la serie di Fibonacci?
È la vera e propria struttura narrativa della storia, oltre a rappresentare allegoricamente l’epilogo della vita del protagonista. Si tratta di una serie numerica la cui velocità aumenta in modo progressivo e che condiziona la narrazione capitolo per capitolo. Nel Giorno 0 la narrazione dei fatti rispetta il succedersi delle vicende quasi minuto per minuto, per poi rallentare poco a poco, fino a passare a una narrazione che comprende
un intervallo di tempo via via maggiore.

QUALCHE INFO SULL’AUTORE
Nato e cresciuto a Milano, città da cui è partito dieci anni fa dando inizio a un periodo di viaggi e scoperte non ancora conclusosi che lo ha portato a vivere fra Australia, Argentina, Spagna, Germania, Brasile e Toscana. La sua passione per la scrittura nasce proprio in giro per il mondo e non a caso le sue prime pubblicazioni sono racconti di narrativa di viaggio, “Carretera al Norte” (scritto in spagnolo, edito da Points de Lunette) e “Incontri Geografico-tipati” (in italiano, edito da Vallardi Editore). È percussionista autodidatta e compositore di colonne sonore e musica elettronica.

SCRITTO DA Strega del Crepuscolo (Chiary)

Share:

2 commenti

  1. Nemmeno il mio, in effetti. Chissà, magari a qualcuno ispira ^_^

    RispondiElimina

© Le tazzine di Yoko | All rights reserved.
BOOKS AND A CUP OF TEA ...WHAT ELSE?