18 giugno 2015

“Blood+”, l’anime dark, fantasy e sentimentale con dei bei vampiri/licantropi

fantasie di zucchero sul blog letterario de le tazzine di yoko - rubrica anime e dorama
Buongiorno a tutti,
oggi vi parlo di “Blood+”, un anime di genere seinen/ fantasy/dark/sentimentale di 50 puntate che ritengo bellissimo, come grafica, personaggi, relazioni tra bene e male e soprattutto come trama e sua evoluzione. Ho iniziato a vederlo senza pretese, perché è molto conosciuto e tratta di vampiri/licantropi, in un certo senso, ma non mi sarei mai aspettata una simile evoluzione di eventi. La serie comincia in modo piuttosto tranquillo e nel corso delle puntate cresce a dismisura, catturando l’attenzione e coinvolgendo completamente lo spettatore nella trama. L’anime è tratto dal manga di Junichi Fujisaku ed è creato dalla Production I.G e Aniplex; è stato trasmesso in Giappone tra il 2005 e il 2006, riscuotendo un enorme successo. Lo trovate in giapponese con sottotitoli in italiano o inglese.
Mettete insieme un affascinante violoncellista, una protagonista priva di ricordi, mostri bevitori di sangue, associazioni segrete, una cattiva per eccellenza, un bel Chevalier (vampiro servitore) biondo ed ecco fatto, avete Blood+.

Blood+-le tazzine di yoko

Lo consiglio a chiunque ami l’azione, il fantasy, i sentimenti, i vampir-licantropi Chirotteri, l’amore e voglia una serie di qualità.

Blood+

TRAMA
Sono chiamati Chirotteri, possono mutare la loro forma e assumere sembianze umane, ma umani, no, proprio non lo sono. Sono creature immortali e pericolose che traggono il loro nutrimento dal sangue e un’organizzazione chiamata Red Shield combatte da sempre per sterminarli. Saya Otonashi è una ragazza delle superiori, vive tranquillamente insieme alla sua famiglia e non ha memoria del suo passato, se si esclude quella riguardo l’ultimo anno. Un giorno però, uno spaventoso evento finisce per ridurre in pezzi la sua felicità… Un nemico da distruggere, una missione da compiere: il vortice di un antico conflitto trascina inesorabilmente Saya indietro, verso il suo crudele destino. Un giovane e bel violoncellista fa la sua apparizione: il suo nome è Haji. Nell’istante in cui porge a Saya una Katana, la Storia entra in un nuovo corso… Riuscirà Saya a ripristinare le sue memorie e a ritrovare la sua vera identità?

RECENSIONE DI VALY:
Direttamente nei miei preferiti, cinque tazzine tondissime!
tazzinaUP_valytazzinaUP_valytazzinaUP_valytazzinaUP_valytazzinaUP_valy

Blood+-Wallpaper-le tazzine di yokoBlood+ parte presentando la protagonista Saya, ragazza in apparenza normale, che frequenta il liceo, ha una amica e una famiglia, composta dal padre e dai due fratelli, che le vogliono molto bene. Lei, però, non ricorda quasi nulla della sua vita a partire dall’anno precedente e ciò la turba. I misteri si infittiscono con la strana apparizione di esseri mostruosi chiamati Chirotteri, simili a licantropi ma che si nutrono solo di sangue e con l’arrivo di un affascinante ragazzo che suona il violoncello e ha poteri magici, Haji. Quest’ultimo si dichiara immediatamente come servitore di Saya, dicendo che la proteggerà da ogni pericolo e che le starà sempre accanto. Poco dopo, lo stesso Haji la “risveglia”, offrendole il suo sangue, e da quel momento in poi la ragazza riesce a sconfiggere ogni Chirottero le si presenti davanti, brandendo una particolare spada forgiata col suo sangue. I Chirotteri erano esseri umani all’origine, sono stati trasformati in mostri dagli esperimenti di una organizzazione chiamata Le Cinque Frecce e dai membri della famiglia Goldsmith, che si verrà a sapere poi essere composta per intero da Chirotteri speciali, detti Chevaliers.
f
Con l’aiuto di altri protagonisti secondari (ma non meno importanti), Saya parte in viaggio per sconfiggere i Chirotteri, cosa che solo lei può fare tramite il suo sangue, perché scopre di essere una Chirottera anche lei ed in più, di essere la Regina dei Chirotteri, la loro madre, la discendente prima di questi mostri. Fondamentali per la trama sono i fratelli, ovviamente non di sangue ma acquisiti, Kai e Riku, che seguiranno Saya nel suo viaggio e tenteranno di aiutarla in ogni modo possibile. Pezzo a pezzo, si scopre il passato di Saya, ciò che lei non ricordava e si fa la conoscenza di una antagonista con i fiocchi, Diva, sorella di Saya, nonché madre anch’essa della specie dei Chirotteri.
Share:

3 commenti

  1. chi lo sa ;) magari prima o poi troverai un anime che ti piace, forse è solo questione di azzeccare il genere giusto _yoko

    RispondiElimina
  2. Ma forse non sono proprio il mio genere hahah

    RispondiElimina

© Le tazzine di Yoko | All rights reserved.
BOOKS AND A CUP OF TEA ...WHAT ELSE?