18 maggio 2015

Recensione a “Sei il mio sole anche di notte” di Amy Harmon

Amy Harmon - le tazzine di yoko
Buongiorno a tutti!
A chi di voi è capitato di leggere “Sei il mio sole anche di notte” di Amy Harmon?

Mi sono fidata dei tantissimi pareri entusiasti dei lettori di amazon per questo romanzo, anche se all’apparenza mi sembrava il solito rosa e l’ho acquistato fiduciosa, avendo immediatamente ottime sensazioni dopo i primi capitoli di lettura. Devo dire davvero grazie e ancora grazie a coloro che hanno lasciato i loro pareri sul web per questo libro, perchè senza di loro non avrei mai conosciuto una storia così meravigliosa da farmi tremare e commuovere per l’emozione. Il romanzo è di una bellezza sconvolgente, una perla rara, è scritto benissimo ed è profondo e delicato, tratta di amore, morte, aspetto fisico, amicizia, guerra, handicap, violenza e tanti altri temi di spessore con poesia e sentimento.

nel piattino abbiamo: love story 01 - compulsivamente lettrice - 6 ciambella romance sul blog letterario de le tazzine di yoko / contemporaneo 01 - compulsivamente lettrice - 8 torta contemporanei sul blog letterario de le tazzine di yoko

sei il mio sole anche di notte-le tazzine di yokoSei il mio sole anche di notte

(Making Faces)
Amy Harmon
Edito da Newton Compton Editori (marzo 2015)
Pagine 349
€ 9,90 cartaceo – € 4,99 ebook
amzn-amazon-stock-logolink diretto all’acquisto cartaceo
link diretto all’acquisto ebook

TRAMA DELL’EDITORE
Ambrose Young è bellissimo, alto, muscoloso, con lunghi capelli che gli arrivano alle spalle e uno sguardo che brucia di desiderio. Ma è davvero troppo per una come Fern Taylor. Lui è perfetto, il classico protagonista di quei romanzi d’amore che Fern ha sempre adorato leggere. E lei sa bene di non poter essere all’altezza di un ragazzo del genere… Ma la vita a volte prende pieghe inattese. Partito per la guerra dalla piccola cittadina di provincia in cui i due giovani sono cresciuti, Ambrose tornerà trasformato dalla sua esperienza in prima linea: è sfigurato nei lineamenti e profondamente ferito nell’anima. Fern riuscirà ad amarlo anche se non è più bello come prima? Sarà in grado di conquistarlo? Saprà curarlo e ridargli la fiducia in sé?

RECENSIONE DI VALY:
Cinque tazzine tondissime, direttamente nei miei preferiti!
tazzinaUP_valytazzinaUP_valytazzinaUP_valytazzinaUP_valytazzinaUP_valy

Non sapevo come approcciarmi alla stesura di questa recensione ed è la prima volta che mi capita. Ho aspettato a scriverla, forse perchè avevo timore di non riuscire a trasmettervi tutte le emozioni che “Sei il mio sole anche di notte” mi ha lasciato durante e dopo la lettura. Non sapevo se sarei riuscita a essere all’altezza di questo arduo compito, ma oggi ho l’energia giusta per provare e quindi eccomi a parlarvene.
amy harmon-le tazzine di yoko
Il romanzo segue le vite di Fern Taylor e Ambrose Young, due giovani che abitano nello stesso paese e frequentano la stessa scuola, ma che oltre a quello non hanno altro in comune.  Ambrose è bellissimo, ha una voce calda, capelli lunghi scuri e un fisico forte che gli permette di essere un lottatore vincente durante numerosi incontri sportivi, anche di alto livello. Fern è una ragazza che porta un paio di occhiali da vista, che non si veste mai alla moda e che rimane invisibile alla maggior parte delle persone. Lui è il figlio di un modello e sembra avere il mondo ai suoi piedi e ogni possibilità più rosea davanti a sè; lei è la cugina di Bailey, un ragazzo costretto sulla sedia a rotelle a causa di una grave malattia che lo potrebbe portare alla morte da un anno all’altro, senza preavviso, e si prende cura di lui con costanza e amore, facendo rinunce e sacrifici per lui, mentre il suo più intimo sogno è quello di diventare una brava scrittrice di libri. L’anno in cui l’autrice ci mostra l’avvio del loro rapporto è il 2001, che corrisponde al presente, e l’evento scatenante che li fa avvicinare è l’attacco terroristico alle Torri Gemelle di New York con il loro conseguente crollo, evento che scuote nel profondo Ambrose, il quale perde i contatti con la madre che lavora proprio lì e non sa che cosa le è successo, se sta bene o no, e la stessa Fern, segretamente innamorata di lui fin dall’infanzia, che lo vede sotto choc per ore, fino a quando non riceve la notizia che la madre è sopravvissuta all’attacco.

making faces harmon-le tazzine di yokoIl crollo delle Torri Gemelle è un colpo al cuore per ogni americano, molti hanno conoscenti e familiari che hanno perso la vita a New York e non riescono ancora a capacitarsi che una cosa tanto terribile possa essere accaduta davvero. Da quel momento in poi, Ambrose non è più quello di prima, è come se dentro di lui ci fosse un fuoco che non può spegnere e che lo consuma, un fuoco che lo spinge ad arruolarsi nell’esercito per andare a combattere in Iraq e vendicare l’affronto subito dall’America e che lo smuove a convincere anche i suoi migliori amici Paulie, Grant, Beans e Jesse, anch’essi bravi lottatori, a seguirlo in una pericolosa avventura fuori patria.
Share:

3 commenti

  1. Non leggo tutta la vostra recensione perchè io sono ai primi capitoli e non voglio rovinarmi nulla! :D
    Cmq sembra carino già dai primi capitoli.. Aspetto di finirlo allora, se ne parlate così bene :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco, Valentina :-) Anche se di solito mi limito nel raccontare la trama per non spoilerare, dico a grandi linee qualcosa che copre circa metà libro.

      Elimina
  2. poi facci sapere come lo trovi! ;) _yoko

    RispondiElimina

© Le tazzine di Yoko | All rights reserved.
BOOKS AND A CUP OF TEA ...WHAT ELSE?